HOME / #IntoCilento / Into Cilento / Gli erbari della biodiversità

Gli erbari della biodiversità

La mostra, realizzata in collaborazione con l'associazione naturalistica Natura è Vita e l'azienda manifatturiera MGR, è dedicata alla varietà della vita sulla Terra e all'ampio regno delle piante.

Si articola in quattro sezioni dedicate alle piante medicinali, alimentari, cosmetiche e tintorie e ai loro usi salutari e terapeutici (infusi, decotti, oli, sciroppi), cosmetici (profumi, detergenti, creme, collutori), alimentari (fiori, erbe, bacche, piante aromatiche, spezie), artigianali e artistici.

L'allestimento propone un percorso di fruizione che si svolge intorno ad alcuni elementi puntuali in metallo che richiamano a terra la forma e la nervatura di una foglia e si estendono in altezza attraverso lunghi e esili steli sui quali sono fissati, attraverso elementi stampati in 3D, 80 tavole dell'erbario di Pasquale La Palomenta, erborista e fitoterapista di Salento (Salerno), che in circa 40 anni di attività; ha raccolto i campioni di oltre duemila esemplari di piante del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, classificati secondo Linneo, nonchè un campionario di preparati salutistici, cosmetici, erboristici e fitoterapici integrati da codici QR che consentono l'accesso rapido a contenuti multimediali disponibili on line dedicati alle piante medicinali nella cultura rurale del Cilento.

La mostra è stata esposta nell'aprile 2015 ad Airola (BN) nell'ambito del Caudium festival Park e nel maggio 2015 all'Oasi dell'Alento (SIC 703421iI) in occasione di una Festa rurale di primavera tra la valle del fiume Alento e le colline del Monte Stella.


Galleria immagini:


Designed by Web Studio

© intoCilento 2014 - Tutti i diritti riservati