#IntoCilento

Si scrive into Cilento
e si legge int’ù Ciliènto:
è il Cilento rurale e mediterraneo,
raccontato con umanità, umiltà, umorismo,
da quelli che qui ci-vivono, sobriamente,

Leggi tutto

Cùntarìa - Storie e allegria - 1,2,3 Agosto 2017 - Stella Cilento (SA)
#intoCilento
Cùntarìa - Storie e allegria

Cùntarìa - Storie e allegria

Un'allegra festa di paese dove prima di tutto si suona, si gioca e si raccontano storie, inoltre si mangia bene e si beve meglio, si fa il mercato e ancora si suona e si balla, festeggiando la cùnt-arìa fino a notte tarda nelle piazze e per la via: nei giorni 1, 2, 3 agosto 2017 a Stella Cilento (SA) - ITALIA (EU)

#intoCilento
Festa della biodiversità

Festa della biodiversità

Passeggiate in natura con riconoscimento e raccolta di piante officinali, spontanee, cosmetiche, alimentari e tintorie, visite all'orto botanico ed esposizione della mostra sugli Erbari della biodiversità, laboratori sulle piante officinali per la preparazione di tisane, infusi, decotti, altri rimedi naturali, pranzi conviviali con verdure e ortaggi di stagione, altri laboratori sulla cosmesi naturale, sulle piante tintorie e i loro usi artigianali e artistici

https://www.youtube.com/watch?v=nbuPXrGdCHg&feature=youtu.be&list=PLKvuA3TlSpgl6z9H-6ynaBZNZdFFbJi6f
#intoCilento
#areeinterne

#areeinterne

Il saggio discorso di Cumba' Minìco, che sopravanza in chiarezza tutti i dibattiti che si possano fare e non fare oggidì sui problemi delle aree interne

indovinello
#intoCilento
Stormo

Stormo

- Cento uccelli dove andate? - Non siam cento, vi sbagliate. Ma se fossimo altrettanti (di quelli che siamo), più la metà  di tutti quanti e con voi pure aggiunto saremmo cento per l'appunto.

#intoCilento
Gli erbari della biodiversità

Gli erbari della biodiversità

La mostra, dedicata alla varietà  della vita sulla Terra e all'ampio regno delle piante, si articola in quattro sezioni relative alle piante medicinali, alimentari, cosmetiche e tintorie e ai loro usi salutari e terapeutici (infusi, decotti, oli, sciroppi), cosmetici (profumi, detergenti, creme, collutori), alimentari (fiori, erbe, bacche, piante aromatiche, spezie), artigianali e artistici.

Elea / Velia bene comune
#intoCilento
Il parco archeologico di Elea / Velia

Il parco archeologico di Elea / Velia

Nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, riserva di biosfera e paesaggio culturale di rilevanza mondiale, il parco archeologico di Velia, iscritto dal 1998 nella Lista del Patrimonio culturale UNESCO, è un luogo nel quale si conservano i resti archeologici dell'antica città  di Elea-Velia, e che al contempo riveste rilevanza paesistica e naturalistica. Le strutture architettoniche della città  antica sono immerse infatti in una vasta area di macchia mediterranea e di rigogliosi uliveti che costituiscono un particolare connubio tra archeologia e natura.

Agropoli, 1935
#intoCilento
Ruopòle, bella mia, ha quatto pizzi

Ruopòle, bella mia, ha quatto pizzi

Alcune cartoline scritte e spedite da Agropoli nel 1935 da Franco Antonicelli riportano sul retro diversi testi di antiche canzoni cilentane da lui qui raccolte in quel periodo. Questa è una:

I due compari
#intoCilento
La ballata dei due compari #intoCilento

La ballata dei due compari #intoCilento

C'è una ballata popolare del Cilento di fine '700 che narra di due compari che se ne vanno esperti * per le terre del Cilento antico. A inseguire oggi questi due compari #intoCilento ci si può perdere e ritrovare tra i tanti luoghi che essi incontrano via via, cercando nel motto canzonatorio che essi dedicano a ogni paese o casale, alcuni aspetti peculiari di questi luoghi nell'immaginario rurale del tempo e certi tratti essenziali della gente e delle diverse comunità  che allora abitavano sparse nel Cilento.

Confraternite Cilento, Congree IntoCilento
#intoCilento
Intorno al Monte della Stella

Intorno al Monte della Stella

Il Venerdì Santo ogni confraternita compie quella che viene chiamata la "visita ai sepolcri": i confratelli, con le insegne e le divise della propria associazione, si recano in processione dapprima alle chiese dei casali vicini, poi alla propria.

Monte Stella, paesaggio con campane
#intoCilento
Paesaggio con campane

Paesaggio con campane

Nel maggio del 1999, le 60 e più campane del Monte Stella, distribuite su un’area dal raggio di 6 km, suonarono in sincrono una musica appositamente composta (sulla scala consentita dai suoni delle stesse campane), ascoltata da centinaia di spettatori localizzati in una serie di punti d’ascolto.

Confraternite Cilento, Congree IntoCilento
#intoCilento
Le Congrèe del Cilento nel Venerdì Santo di Pasqua

Le Congrèe del Cilento nel Venerdì Santo di Pasqua

L'appassionato studioso del Lazzarulo consiglia di seguire i rituali delle Congrèe (Confraternite) nel Cilento, o meglio ancora di partecipare ad uno dei loro pellegrinaggi, nel Venerdì Santo che precede la Pasqua, che è il modo migliore per conoscerle e capirle nella loro spiritualità, nel loro significato profondo.

Margherita Pratolina Cilento
#intoCilento
Le piante medicinali nella cultura rurale del Cilento / parte terza

Le piante medicinali nella cultura rurale del Cilento / parte terza

Nel Cilento il Biancospino, fin dai tempi più remoti, è considerato pianta protettrice, apportatrice di felicità e prosperità; coi suoi rami fioriti si adornavano le culle dei neonati, perché la cattiva sorte non sfiorasse il loro destino.

Una rondine non fa primavera
#intoCilento
Consigli del contadino / primavera

Consigli del contadino / primavera

L'alba infatti compie la terza parte del lavoro,
l'alba manda avanti il cammino, fa progredire il lavoro,
l'alba, appena si mostra, molti uomini sospinge per strada
e a molti buoi pone il giogo.

Designed by Web Studio

© intoCilento 2014 - Tutti i diritti riservati